14 ottobre 2021 ore: 15:27
Disabilità

Green pass e salute mentale, Unasam chiede "libero accesso ai luoghi non ospedalieri"

L'associazione scrive a Drgahi e Speranza, chiedendo che “il governo, il ministro della Salute e il Parlamento, nell’accogliere le nostre preoccupazioni, vogliano ripensare all’ampliamento generalizzato del green pass, o quantomeno impedirne il parossistico uso anche per accedere ai luoghi della protezione della salute mentale dei cittadini”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!