24 settembre 2020 ore: 14:53
Immigrazione

I ragazzi di "Italiani senza cittadinanza" scrivono a Lamorgese: “Noi considerati di serie B”

Missiva alla ministra dell’Interno per sollecitare una ripresa della riforma sulla legge per la cittadinanza. Esplicito il riferimento al caso Suarez: “Se un calciatore straniero può o 'deve' diventare cittadino in due settimane, perché degli italiani di fatto devono aspettare quattro anni?”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!