29 dicembre 2014 ore: 18:00
Disabilità

Il coro delle Mani Bianche: canta e interpreta la musica in Lis

Domani a Tg1/Fa’ la cosa giusta si parla del coro creato dalla Scuola di canto popolare di Testaccio a Roma. In studio la direttrice, per raccontare la propria esperienza
Coro delle mani bianche

ROMA - Un gruppo di ragazzi canta in Lis, interpretando la musica e calzando guanti bianchi. E’ il coro delle Mani Bianche ispirato alla lingua italiana dei segni, rielaborato dalla Scuola di canto popolare di Testaccio a Roma sulla base dell’esperimento del maestro Josè Antonio Abreu in Venezuela. Una festa tra bambini con difficoltà psicofisiche e non, e i loro genitori. Di questo si parlerà domani mattina a Tg1/Fa’ la cosa giusta, il programma diretto da Giovanna Rossiello, che ospiterà in studio Isabella Binet, direttrice del Coro delle Mani Bianche di Testaccio e Giangiacomo Schiavi, vicedirettore del Corriere della Sera  che ha curato il libro “Buone Notizie. Storie di un’Italia controcorrente".

© Copyright Redattore Sociale