Salute

IL GIOCO DELLA BOTTIGLIA. Alcol e adolescenti, quello che non sappiamo

Autore: di Alessandra Di Pietro
Anno: 2015
Editore: Add Editore
Pagine: 192
Il gioco della bottiglia - copertina libro

Ritornano continui, anno dopo anno, gli appelli e le denunce da parte di Asl, psicologi, educatori e associazioni di genitori su quello che è uno dei problemi sociali più pericolosi dei nostri anni: il consumo inconsapevole ed eccessivo di alcol da parte di minori e di ragazzi in giovane età. Si stima che un milione di italiani abbiano problemi di dipendenza dall'alcol, spesso negata, tenuta segreta, ma capace di rovinare le vite di intere famiglie; in questo scenario, i giovani sono la categoria più a rischio e il risultato è che un ventenne su tre per socializzare beve eccedendo. Sotto i 18 anni, il binge drinking, il bere in modo compulsivo, riguarda il 15%, maschi e femmine che mischiano cocktail colorati a superalcolici di pessima qualità e basso prezzo, spinti anche da meccanismi del marketing poco responsabile su cui le aziende fondano le proprie fortune. Alessandra Di Pietro entra nel cuore del problema, grazie a un'indagine che va a scoprire il mondo dei ragazzi, li ascolta e cerca di comprendere il loro rapporto con l'alcol, dando anche voce ad esperti, psicologi e chi da anni affronta e studia il problema. Questo libro indaga le cifre reali dell'etilismo giovanile, dà voce agli operatori più autorevoli del settore e ascolta per davvero cosa hanno da dire i ragazzi.