/ Salute
18 febbraio 2020 ore: 17:38
Società

Il mondo visto con occhi di ragazza: al via il contest artistico per ragazzi

Save The Children lanciala settima edizione del concorso a tema dedicato agli under21. I lavori dovranno essere inviati  entro e non oltre il 17 aprile 2020 
tuttomondo contest locandina

ROMA - Per il settimo anno  Save The Children promuove TuttoMondo Contest, concorso dedicato a ragazzi fino a 21 anni di età. Il tema di quest’anno è “Il mondo con occhi di ragazza” e richiama lo slogan della Dichiarazione di Pechino sottoscritta 25 anni fa, “guardare il mondo con gli occhi di donna”. Un tema presente anche nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, che tra i suoi 17 obiettivi ne dedica uno - l’obiettivo 5 - alla parità di diritti e di accesso alle risorse economiche, naturali e tecnologiche per le donne. I partecipanti dovranno rappresentare il diritto delle donne e delle ragazze alla parità di diritti e di pari opportunità e l'impegno a superare quelle differenze di genere nel mondo che, secondo il rapporto 2020 sul Global Gender Gap del World Economic Forum, ci vorranno ancora 99,5 anni per colmare.

Le categorie in concorso quest’anno saranno:  audio-visivo, cortometraggio o audio documentario di massimo 15 minuti;  fotografia, reportage di massimo 3 scatti; narrazione, con un’opera di massimo di 2 cartelle. I lavori dovranno essere inviati  entro e non oltre il 17 aprile 2020. Verranno selezionati da un comitato promotore di Save The Children, che ne sceglierà 3 per ogni categoria: le opere finaliste  saranno presentate nella giornata finale di premiazione, che avrà luogo a Roma nel mese di maggio, in occasione della quale verranno proclamati i vincitori da una giuria di esperti. Il premio del concorso consiste in gift card del valore di 500 euro ciascuna, utilizzabili nell’acquisto di attrezzatura audio-visiva, fotografica e musicale. Inoltre verranno assegnate due menzioni speciali: la menzione Save The Children, per l’opera che più rappresenta il tema trattato, e la Menzione speciale SottoSopra, per l’opera che esprime meglio il punto di vista dei giovani sulla realtà. 

 

© Copyright Redattore Sociale