24 marzo 2021 ore: 12:35
Disabilità

Il ritorno del termine “ritardato”: l'editoriale di Travaglio “può fare danni irreparabili”

di Chiara Ludovisi
“Conclusioni che trarrebbe pure un bambino ritardato”: così il giornalista si riferisce alle analisi del collega Sallusti. Speziale (Anffas): “Travaglio fatica a comprendere il peso che l'uso improprio di tali frasi ha sulle vite delle persone con disabilità. Lo invito ufficialmente all'Anffas Day”. Nicoletti: “Idea del disagio mentale come condizione umana abietta è sintomo di inciviltà”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!