5 ottobre 2013 ore: 12:43
Immigrazione

Immigrati, Bossi: "La Kyenge vada a quel paese, la mia legge è una barriera"

Roma - Il ministro Kyenge? "Che vada a quel paese". Cosi' Umberto Bossi, intervenendo alla trasmissione Virus su Rai 2, e aggiungendo: "La legge Bossi-Fini e' l'unica barriera contro questa invasione di clandestini". Per l'esponente della Lega, "in...

Roma - Il ministro Kyenge? "Che vada a quel paese". Cosi' Umberto Bossi, intervenendo alla trasmissione Virus su Rai 2, e aggiungendo: "La legge Bossi-Fini e' l'unica barriera contro questa invasione di clandestini".

Per l'esponente della Lega, "insistere sull'accoglienza e' solo retorica per avere piu' voti- aggiunge- E' inutile fare finta di essere bravi e aprire la porta a tutti. Non siamo l'America e nemmeno loro lo possono fare. Non abbiamo la possibilita' di aiutarli. La legge Bossi-Fini- conclude- lo diceva chiaro, potete venire solo se avete un lavoro. Quasi nessuno degli immigrati che vengono da noi ha un lavoro, l'Italia non puo' essere la portaerei per tutti i clandestini del mondo".

(DIRE)

© Copyright Redattore Sociale