30 aprile 2014 ore: 18:50
Immigrazione

Immigrati, Chaouki: "Da brividi nostalgia di Gasparri per Gheddafi"

"Mette i brividi che il senatore Maurizio Gasparri invochi ancora la sanguinosa dittatura libica con la quale l'ex premier Berlusconi intratteneva discutibili rapporti, a causa dei quali, vale la pena ricordarlo, siamo stati sanzionati dalla ...
Khalid Chaouki Khalid Chaouki

Khalid Chaouki

Roma - "Mette i brividi che il senatore Maurizio Gasparri invochi ancora la sanguinosa dittatura libica con la quale l'ex premier Berlusconi intratteneva discutibili rapporti, a causa dei quali, vale la pena ricordarlo, siamo stati sanzionati dalla Corte europea di giustizia". Lo afferma Khalid Chaouki, deputato del Pd e coordinatore dell'intergruppo immigrazione, che aggiunge: "Invitiamo semmai il senatore Gasparri e il suo partito ad unirsi all'appello che tutti noi, insieme al governo, stiamo rivolgendo all'Europa per un intervento urgente di supporto all'operazione Mare Nostrum che tante vite ha salvato e sta salvando nel Mediterraneo". Per Chaouki "oggi piu' che mai va ribadita la nostra solidarieta' alla popolazione siciliana, in particolare alle comunita' di Augusta e Pozzallo che, in una situazione di gravissima emergenza, continuano faticosamente a garantire accoglienza ai profughi". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale