/ Non profit
14 luglio 2013 ore: 14:08
Immigrazione

Insulti Kyenge, Alfano: "Piena solidarietà"

Il ministro dell'Interno ha chiamato la titolare dell'Integrazione per esprimere la vicinanza di tutto il Pdl. "Nessuna differenza politica ne' di opinione su singoli argomenti può mai giustificare quello che è accaduto"
Rs Ministro Kienge

Ministro Kienge

ROMA -  "Nessuna differenza politica ne' di opinione su singoli argomenti  può mai giustificare quello che è accaduto". Lo sottolinea il vicepremier e ministro dell'Interno Angelino Alfano, in merito alle polemiche sollevate dalle dichiarazioni di Roberto Calderoli sulla ministra Kyenge, definita simile a un orango. Alfano ha chiamato la ministra per esprimere "piena solidarieta' e forte vicinanza", da parte dei colleghi di governo del Popolo della Liberta' e dell'intero partito, per le "ingiuriose parole ricevute".
 
 
 
 
 
© Copyright Redattore Sociale