11 novembre 2019 ore: 18:05
Società

Iraq. Un Ponte Per: “Vicinanza ai soldati italiani feriti, resta contrarietà su presenza militare”

L’associazione: “Le nostre critiche rispetto alle missioni militari in Iraq come altrove non sono mai state rivolte ai soldati, ma al potere politico che ha la responsabilità di averli rinviati in Iraq dopo il ritiro del contingente italiano nel 2006”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale