2 marzo 2015 ore: 10:29
Economia

La disoccupazione giovanile cala al 43,3%

Rapporto Istat: il tasso di disoccupazione dei giovani tra 15 e 24 anni scende al 43,3% (era il 43,5% nel quarto trimestre 2013); nelle regioni meridionali i giovani 15-24enni in cerca di lavoro rappresentano il 54,4% delle forze lavoro (somma di occupati e ...
Disoccupazione giovanile, ragazza di fronte a offerte

Roma - Il tasso di disoccupazione dei giovani tra 15 e 24 anni scende al 43,3% (era il 43,5% nel quarto trimestre 2013); nelle regioni meridionali i giovani 15-24enni in cerca di lavoro rappresentano il 54,4% delle forze lavoro (somma di occupati e disoccupati) della stessa classe di eta'. Lo rileva l'Istat.  Nel quarto trimestre 2014 il tasso di disoccupazione e' pari al 13,3%, in crescita di 0,6 punti percentuali su base annua; l'indicatore si attesta al 12,2% per gli uomini e al 14,7% per le donne. Rimangono elevati i divari territoriali, con l'indicatore pari al 9,1% nel Nord (+0,2 punti percentuali), al 12,2% nel Centro (+1,2 punti) e al 21,2% nel Mezzogiorno (+0,8 punti). Lo rileva l'Istat. (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news