20 giugno 2017 ore: 17:55
Disabilità

La regione Marche vede il comitato "Vita indipendente" disabili

Volpini e Mastrovincenzo oggi hanno incontrato i rappresentanti del Comitato marchigiano per la 'Vita Indipendente' delle persone con disabilita'. L'incontro e' servito al presidente della commissione regionale Sanita' e al presidente del C...
Disabile in carrozzina

ANCONA - Volpini e Mastrovincenzo oggi hanno incontrato i rappresentanti del Comitato marchigiano per la 'Vita Indipendente' delle persone con disabilita'. L'incontro e' servito al presidente della commissione regionale Sanita' e al presidente del Consiglio regionale per fare il punto sull'iter della proposta di legge sul tema. Per il comitato era presente, tra gli altri, il presidente Angelo Larocca.

"È importante- ha detto Antonio Mastrovincenzo- proseguire in un percorso condiviso. Per questo la collaborazione e il parere dello stesso comitato e' determinante per definire il testo della proposta. L'impegno di cui ci facciamo portavoce e' assicurare alla legge un adeguato finanziamento, con l'obiettivo di ampliare anche la platea di coloro che potranno beneficiarne". A monte esiste un analogo progetto nazionale dedicato alla 'Vita indipendente' che si sperimenta dal 2008 nelle Marche. "Occorre lavorare adesso- ha affermato Fabrizio Volpini- sul testo di legge focalizzando l'attenzione sull'aspetto finanziario". I rappresentanti del comitato, da parte loro, hanno affermato l'importanza di poter accedere a un finanziamento stabile e duraturo in modo da allontanare l'incertezza sul futuro della propria autonomia.

(DIRE)

© Copyright Redattore Sociale