15 novembre 2019 ore: 17:29
Disabilità

La sublimazione nella disabilità: quando lo svantaggio diventa forza

Renoir, Monet, Degas, Ligabue, Beethoven: artisti con una disabilità che, sublimandola, l’hanno trasformata in una carta da giocare a proprio vantaggio. Gian Alberto Zorzi, fisiatra in pensione oltre che pittore, scrittore e pianista parla dell’aspetto umanistico nella riabilitazione al convegno “Disabilità e strategie per l’inclusione”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale