3 ottobre 2013 ore: 13:38
Immigrazione

Lampedusa, Palazzo Chigi: ''Il governo segue costantemente situazione''

Appreso della tragedia di Lampedusa il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha incontrato a Palazzo Chigi il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. Il vice presidente Alfano andra' al piu' presto sull'isola in rappresentanza dell'esecutivo

Roma - Appreso della tragedia di Lampedusa il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha incontrato a Palazzo Chigi il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. Il vice presidente Alfano andra' al piu' presto sull'isola in rappresentanza dell'esecutivo per verificare la situazione. E' quanto si legge sul sito di Palazzo Chigi.

Il governo riferira' appena possibile in Parlamento sul naufragio, dopo aver acquisito tutte le informazioni necessarie, come ha riferito il sottosegretario agli Interni, Filippo Bubbico, nell'aula del Senato informando i senatori su quanto sta accadendo sull'isola. Il ministro Alfano e' al Viminale, nella sala operativa dei vigili del fuoco, per seguire le operazioni di soccorso prima della partenza. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha dichiarato di aver "immediatamente attivato gli uffici del ministero della Salute, per dare la massima collaborazione alle autorita' della Regione Sicilia, con cui in questo momento siamo in contatto, per fornire- ha spiegato- assistenza sanitaria e tecnica per la gestione dell'emergenza che si e' venuta a creare a causa del forte flusso migratorio che sta interessando le nostre coste". Alle 13 su quanto avvenuto a Lampedusa terra' una conferenza stampa la ministra per l'Integrazione Ce'cile Kyenge. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale