21 ottobre 2020 ore: 14:30
Società

Leggere riabilita, i detenuti votano "il romanzo migliore"

Saranno 14 i penitenziari italiani, sui 17 che aderiscono al progetto 'Sognalib(e)ro 2020', collegati in teleconferenza domani dalle 10 per la prima iniziativa del premio letterario nazionale per le carceri, che mira a promuovere "lettura e scrittura come strumento di riabilitazione 

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!

in calendario