8 agosto 2017 ore: 10:42
Immigrazione

Libia, Alfano: campi abbiano standard accettabile di tutela dei diritti umani

"Ora che abbiamo davvero a portata di mano l'occasione di far diminuire i flussi e organizzare campi in Libia dobbiamo molto investire sulle organizzazioni umanitarie multilaterali internazionali perche' quei campi abbiano uno standard accet...

Roma - "Ora che abbiamo davvero a portata di mano l'occasione di far diminuire i flussi e organizzare campi in Libia dobbiamo molto investire sulle organizzazioni umanitarie multilaterali internazionali perche' quei campi abbiano uno standard accettabile dal punto di vista della tutela dei diritti umani". Angelino Alfano, ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, lo dice nel corso della conferenza stampa seguita all'incontro con l'inviato dell'Onu per la Libia Ghassan Salame', trasmessa in diretta su Sky Tg24. "Questo nostro lavoro comincia a dare i frutti, e' costato tanta fatica e che ha prodotto risultati che hanno consentito al nostro Paese di coniugare umanita' e sicurezza", aggiunge Alfano. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale