22 dicembre 2021 ore: 17:31
Società

Libia, Amnesty International: “Numerose violazioni dei diritti umani prima delle elezioni”

L’organizzazione ha denunciato una miriade di violazioni dei diritti umani verificatesi in Libia nel periodo precedente le elezioni presidenziali, inizialmente previste il 24 dicembre e poi rinviate di un mese. “Gruppi armati e le milizie hanno ripetutamente messo a tacere il dissenso, limitato lo spazio per la società civile e attaccato funzionari elettorali”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!