8 gennaio 2015 ore: 16:34
Società

Luoghi di culto, anche la comunità ebraica boccia il disegno di legge regionale

Per Giorgio Sacerdoti, consigliere dell'Unione delle comunità ebraiche, è anticostituzionale prevedere che l'autorizzazione alla costruzione di un luogo di culto sia condizionato all'esistenza di un'intesa tra la confessione religiosa e lo Stato italiano

MILANO - Il disegno di legge regionale sui luoghi di culto in discussione in Lombardia "presenta evidenti criticità". È il giudizio di Giorgio Sacerdoti, consigliere dell'Unione delle comunità ebraiche, durante l'audizione alla quinta commissione consigliare Territorio e infrastrutture, in corso al Pirellone. Secondo Sacerdoti, in particolare, è anticostituzionale prevedere che l'autorizzazione alla costruzione di un luogo di culto sia condizionato all'esistenza di un'intesa tra la confessione religiosa e lo Stato italiano: "La libertà di culto è prevista dalla Costituzione e non può essere sottoposta a condizioni".

Il progetto di legge, presentato dalla maggioranza del Consiglio regionale, prevede che ogni nuovo edificio religioso dovrà essere dotato di parcheggi (pari ad almeno il 20 per cento della superficie interessata dall’intervento), dovrà avere videocamere di sicurezza collegate con le forze dell'ordine, potrà essere posizionato solo ad una adeguata distanza da altre strutture religiose e la forma architettonica dovrà rispettare le caratteristiche delle costruzioni esistenti. Inoltre, i comuni devono redigere un Piano urbanistico ad hoc e sarà previsto che i cittadini possano inviare le loro osservazioni. "I requisiti delle videocamere di sicurezza e dei parcheggi mi sembrano ideati più per rendere più difficile realizzare un luogo di culto che per una loro vera utilità - ha sottolineato Giorgio Sacerdoti -. Mentre l'obbligo di distanza tra un edificio religioso e l'altro lo vedo poco congruo, anche perché spesso hanno orari e giorni di culto differenti e quindi non si danno fastidio". (dp)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news