23 febbraio 2017 ore: 17:10
Giustizia

Mafie, da bene confiscato a circolo musicale: inaugurazione domani a Palermo

Un bene confiscato alle mafie diventera' un circolo musicale e culturale. Nascera' in pieno centro di Palermo e si chiamera' appunto, 'Circolo Musica e Cultura Radio 100 passi'. Ad inaugurarlo domani, il ministro della Giustizia, Andrea Orlando e l'...

Roma - Un bene confiscato alle mafie diventera' un circolo musicale e culturale. Nascera' in pieno centro di Palermo e si chiamera' appunto, 'Circolo Musica e Cultura Radio 100 passi'. Ad inaugurarlo domani, il ministro della Giustizia, Andrea Orlando e l'Autorita' garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Filomena Albano. Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Liceo scientifico Galileo Galilei di Palermo e Radio cento passi.

"Questo progetto- ha detto Albano- veicola un messaggio importante per i giovani, di speranza e di partecipazione attiva, e rappresenta un'occasione che dimostra quanto in realta' i nostri ragazzi siano interessati e pronti a partecipare, ragionare e dire la loro in modo autentico e serio".

All'inaugurazione, oltre al ministro e alla Garante Alabano, saranno presenti il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, Maria Luisa Altomonte Direttore Usr Sicilia, il senatore Stefano Vaccari in rappresentanza della Commissione Nazionale Antimafia, Rosa Rizzo Dirigente scolastico del liceo scientifico Galilei, Giovanni Impastato fratello di Peppino e Danilo Sulis, Presidente di Rete 100 passi. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale