28 febbraio 2017 ore: 13:43
Salute

Malattie rare, Lorenzin: malati senza diagnosi non si sentano soli

Oltre ai malati di patologie rare "ci sono gli altri malati, quelli che non possono avere una risposta perche' una diagnosi ancora non c'e'. Io sono ottimista" ma "questi malati non si devono sentire soli e soprattutto non si devono sentire sole le ...

Oltre ai malati di patologie rare "ci sono gli altri malati, quelli che non possono avere una risposta perche' una diagnosi ancora non c'e'. Io sono ottimista" ma "questi malati non si devono sentire soli e soprattutto non si devono sentire sole le loro famiglie". Lo dice il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin durante la celebrazione della X Giornata delle malattie rare al Quirinale proprio nei giorni del caso Dj Fabo. L'esponente del governo ricorda che ci sono "genitori che sono costretti ad abbandonare il proprio lavoro per poter curare i figli. Di fronte a questo va preso in carico non solo il paziente ma l'intera famiglia attraverso una rete di solidarieta'". Il ministro conclude: "La dignita' della malattia e' quella che fa la differenza nella nostra quotidianita'".

(DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news