5 dicembre 2018 ore: 10:21
Economia

Manovra, Toninelli: 250 milioni in 5 anni per la sicurezza dei ponti sul Po

"Lo avevamo promesso e l'abbiamo fatto: in legge di Bilancio abbiamo inserito, durante l'esame in commissione alla Camera, una norma che stanzia le prime risorse necessarie per mettere in sicurezza i ponti sul Po che sono in condizioni...

Roma - "Lo avevamo promesso e l'abbiamo fatto: in legge di Bilancio abbiamo inserito, durante l'esame in commissione alla Camera, una norma che stanzia le prime risorse necessarie per mettere in sicurezza i ponti sul Po che sono in condizioni di degrado". Lo scrive su facebook il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

"Parliamo di 250 milioni di euro in cinque anni- aggiunge-, 50 milioni l'anno, da ripartire tra citta' metropolitane, Province e Anas per la manutenzione dei ponti esistenti e malandati e la realizzazione di nuovi ponti sostitutivi. Ora sta al Parlamento, nei prossimi passaggi della Manovra, voler confermare questa importantissima misura, necessaria per una delle nostre priorita': mettere in sicurezza le infrastrutture che collegano i territori bagnati dai circa 650 km di lunghezza del fiume Po. La manutenzione dell'esistente e' la prima grande opera di cui il Paese ha bisogno, la nostra, la mia parola d'ordine. E continueremo a lavorare per questo obiettivo". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale