7 novembre 2016 ore: 17:23
Immigrazione

Migranti, Alfano: "L'Italia sceglie il coraggio, l'Ue non mantiene gli impegni"

"Noi abbiamo scelto di essere l'Italia della fatica e del coraggio, invece l'Europa si e' girata dall'altra parte". Lo ribadisce il ministro dell'Interno Angelino Alfano intervenendo al convegno promosso dalla deputata Paola Binetti dal titol...
Europa "puzzle"

Roma - "Noi abbiamo scelto di essere l'Italia della fatica e del coraggio, invece l'Europa si e' girata dall'altra parte". Lo ribadisce il ministro dell'Interno Angelino Alfano intervenendo al convegno promosso dalla deputata Paola Binetti dal titolo 'Il diritto alla salute delle popolazioni migranti'.

"Potevamo essere l'Italia della ignavia, della accidia e dell'indifferenza senza essere sanzionati da nessuno- sottolinea- ma quando c'e' in ballo la vita, salvi le vite anche se questo e' sconveniente elettoralmente".

Da parte sua invece l'Europa "ha preso un impegno per l'accoglienza dei profughi, aveva promesso 47.800 ricollocamenti e poi li ha mantenuti per il 2-3%, ci hanno dato un bidone del 97-98% e questo- attacca Alfano- e' molto grave. Governi che firmano e poi non mantengono". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale