26 settembre 2018 ore: 16:26
Immigrazione

Migranti, Aquarius: domani, conferenza stampa Msf e Sos Mediterranee

Dopo il nuovo caso per la nave Aquarius, "con tutte le relative accuse e polemiche", Medici Senza Frontiere (Msf) e Sos Mediterranee avvisano che domani 27 settembre, in via Magenta 5 a Roma, incontrano la stampa per spiegare "cosa e' accaduto e quali saranno i prossimi passi dell'ultima nave umanitaria rimasta a salvare vite nel Mediterraneo centrale"

Dopo il nuovo caso per la nave Aquarius, "con tutte le relative accuse e polemiche", Medici Senza Frontiere (Msf) e Sos Mediterranee avvisano che domani 27 settembre, in via Magenta 5 a Roma, incontrano la stampa per spiegare "cosa e' accaduto e quali saranno i prossimi passi dell'ultima nave umanitaria rimasta a salvare vite nel Mediterraneo centrale", e per lanciare "un appello all'Italia e all'Unione Europea".

Come si legge in una nota, saranno presenti Frederic Penard, direttore delle operazioni Sos Mediterranee, e Claudia Lodesani, presidente Medici Senza Frontiere (Msf). Inoltre interverra' il presidente dell'Asgi (Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione) Lorenzo Trucco, "per chiarire ogni dubbio su cosa e' legale e cosa no, in un Mediterraneo piombato nel caos a causa delle politiche di deterrenza dell'Italia e dell'Unione Europea, che hanno di fatto smantellato il sistema dei soccorsi nel Mediterraneo, minando le basi del diritto internazionale e condannando uomini, donne e bambini a rischiare la loro vita in mare o in una Libia tutt'altro che sicura". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news