10 novembre 2017 ore: 12:28
Immigrazione

Migranti, città accoglienti: il caso di Napoli e Riace

Napoli e Riace, due centri del Sud Italia accomunati dalle azioni a favore dell'accoglienza e per l'eliminazione dei pregiudizi e della emarginazione dei migranti, in nome di un sistema di sostegno alle comunita' locali. Luigi de Magistris...

ROMA - Napoli e Riace, due centri del Sud Italia accomunati dalle azioni a favore dell'accoglienza e per l'eliminazione dei pregiudizi e della emarginazione dei migranti, in nome di un sistema di sostegno alle comunita' locali. Luigi de Magistris e Domenico Lucano, primi cittadini dei due comuni, si incontreranno domani nel capoluogo campano per 'Citta' accoglienti - confronto su pratiche di accoglienza, integrazione migranti e turismo sostenibile'.

Il caso del piccolo comune calabrese ribattezzato "paese dell'accoglienza" e' emblematico: il suo centro storico, desertificato per la massiccia emigrazione dei suoi abitanti, e' stato ripopolato dagli stranieri accolti dall'amministrazione comunale la cui presenza ha favorito la rinascita di laboratori artigianali e della scuola elementare.

Nella sala delle conferenze del movimento demA, in via Toledo 156 a partire dalle 15, i due sindaci racconteranno le proprie esperienze mettendo a confronto modalita' e risultati ottenuti nella lotta al razzismo e alla esclusione sociale. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale