9 aprile 2018 ore: 17:27
Immigrazione

Migranti, Eurostat: nel 2016 un milione di nuove acquisizioni di cittadinanza

"Nel 2016 circa 995 mila persone hanno acquisito la nazionalità di uno Stato membro dell'Ue, cifra in aumento rispetto al 2015 (841 mila) e al 2014 (889 mila)". Lo ha reso noto Eurostat, con ha pubblicato gli ultimi dati statistici disponibili. Il Paese di origine del maggior numero di persone che hanno ottenuto il riconoscimento della nazionalità è il Marocco

"Nel 2016 circa 995mila persone hanno acquisito la nazionalità di uno Stato membro dell'Ue, cifra in aumento rispetto al 2015 (841mila) e al 2014 (889mila)". Lo rende noto Eurostat, con una studio pubblicato oggi a Bruxelles con gli ultimi dati statistici disponibili.

Il Paese di origine del maggior numero di persone che hanno ottenuto il riconoscimento della nazionalità è il Marocco (101mila cittadini), seguito da Albania (67mila), India (41mila), Pakistan, Turchia, Romania, Ucraina.

Il Paese che ha concesso il maggior numero di cittadinanze è l'Italia (201.591 persone), seguita a lunga distanza da Spagna (150mila), Regno Unito (149mila), Francia (119mila), Germania (112mila), Svezia (61mila). I romeni (29.700) e i polacchi (19.800) costituiscono i due più grandi gruppi di cittadini Ue che hanno ottenuto la nazionalità di un altro Paese Ue. (AGENSIR/DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news