3 gennaio 2019 ore: 12:07
Immigrazione

Migranti, Francia: accoglieremo parte dei 49 profughi, è urgente

La Francia e' pronta ad accogliere una parte dei 49 migranti bloccati in mare a bordo delle navi di due ong, la Sea Watch e la Sea Eye. Lo scrive il quotidiano 'Le Monde', citando fonti interne al governo Macron, secondo cui tale decisione e' stata assunta ...
Sea watch Salvataggio sea watch - 6 novembre 2017 3

Foto Sea watch

La Francia e' pronta ad accogliere una parte dei 49 migranti bloccati in mare a bordo delle navi di due ong, la Sea Watch e la Sea Eye. Lo scrive il quotidiano 'Le Monde', citando fonti interne al governo Macron, secondo cui tale decisione e' stata assunta "nell'ambito di uno sforzo collettivo di distribuzione" dei migranti tra paesi europei. "E' urgente", avrebbero aggiunto da Parigi.

Intanto poco fa i responsabili della Sea Watch in un tweet hanno scritto: "Il 13esimo giorno con i nostri ospiti a bordo di Sea Watch 3 inizia a poche miglia dalle coste di Malta (dove ci e' stato permesso di cercare riparo dalla tempesta), mentre i ministri dell'Ue continuano a contrattare per 32 esseri umani. Noi potremo apparire poveri, ma loro sono miserabili".

Nonostante i ripetuti appelli delle due navi, bloccate in mare dal 22 dicembre, i governi di Italia, Spagna e Malta continuano a negare l'attracco. La Valletta ieri si e' limitata a consentire l'ingresso nelle acque territoriali, per trovare riparo da una tempesta. Gli equipaggi di ambo le imbarcazioni hanno piu' volte avvertito che i migranti bloccati a bordo per un periodo cosi' prolungato, e in balia delle basse temperature, sono esposti al rischio epidemie, ipotermia e disidratazione. Tra loro risultano anche donne e minori. (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news