4 gennaio 2019 ore: 14:27
Immigrazione

Migranti, l'arcivescovo di Palermo: no ai muri, ogni uomo è nostro fratello

"Il Vangelo non e' solo parola da ostentare ma e' qualcosa che incide nella nostra vita. Dio ci ha detto che ogni uomo sul suo volto porta impresso il volto di Dio e quindi ogni uomo e' nostro fratello: questa e' l'unica via che abbiamo...

PALERMO - "Il Vangelo non e' solo parola da ostentare ma e' qualcosa che incide nella nostra vita. Dio ci ha detto che ogni uomo sul suo volto porta impresso il volto di Dio e quindi ogni uomo e' nostro fratello: questa e' l'unica via che abbiamo, in questo momento, in Italia e ovunque". Cosi' l'arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, parlando con i giornalisti al termine della messa di inizio anno tenutasi, come tradizione, nell'atrio di Palazzo delle Aquile, sede del Comune. "I problemi ci sono e sono tanti - ha aggiunto Lorefice - ma se guardiamo al volto del fratello si possono risolvere insieme e senza alzare muri". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news