30 settembre 2015 ore: 14:23
Immigrazione

Migranti, M5s: su Ventimiglia per Alfano legalità uguale a forza

"Avevamo segnalato in aula, alla presenza di Alfano, la situazione del campo abusivo di Ventimiglia, gia' dal mese di luglio. Avevamo anche chiesto al ministro dell'Interno di provvedere allo sgombero e alla gestione dei migranti in modo civi...

Roma - "Avevamo segnalato in aula, alla presenza di Alfano, la situazione del campo abusivo di Ventimiglia, gia' dal mese di luglio. Avevamo anche chiesto al ministro dell'Interno di provvedere allo sgombero e alla gestione dei migranti in modo civile. Alfano aveva rassicurato che sarebbe stato tutto risolto, e invece l'estate e' passata senza che accadesse nulla, salvo il fatto che i migranti fossero sempre li' nel campo No Borders assistiti da parroco e volontari". Lo affermano in una nota i senatori M5s in commissioni Esteri e Difesa.

"Sono mesi che queste situazioni irregolari vanno avanti senza soluzione. È inaccettabile che in un paese come l'Italia non si riesca a gestirle e che davanti all'emergenza, perche' in Italia anche se perdura da mesi e' sempre emergenza, si sappia usare solo la forza - proseguono i pentastellati -. È uno scenario che non vorremmo vedere in un paese 'democratico, civile e che fa rispettare le regole', come ha detto Alfano. È questa la legalita' che il ministro dell'Interno sa assicurare al paese?" concludono i senatori. (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news