22 ottobre 2020 ore: 15:49
Immigrazione

Migranti, nuovo naufragio nel Mediterraneo. Astalli: “Morti nell’indifferenza”

Almeno 15 persone sono annegate al largo della costa della Libia, all’altezza di Sabrata. Ripamonti: “La pandemia va combattuta con ogni mezzo, evitiamo di usarla come anestetizzante per i mali del mondo”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!