25 agosto 2020 ore: 15:26
Immigrazione

Migranti, ora “trasferimenti veloci e accoglienza diffusa. Basta con l’emergenza a Lampedusa”

di Eleonora Camilli
Le organizzazioni che si occupano di accoglienza e diritti dei rifugiati alzano la voce. Miraglia (Arci): “Posti ci sono in tutta Italia, non c'è ragione perché le persone vengano ammassate lì”. Fachile (Asgi): “Situazione nell’hotspot aberrante, governo responsabile”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!