30 marzo 2017 ore: 17:48
Famiglia

Minori, la garante: promuovere e far crescere l'affido familiare

"Occorre rafforzare la rete territoriale per promuovere e far crescere l'affido familiare. Con il lavoro avviato oggi si gettano le basi per l'ottimizzazione del complesso sistema dell'affido familiare, attraverso la creazione o il miglioramento di ...

ROMA - "Occorre rafforzare la rete territoriale per promuovere e far crescere l'affido familiare. Con il lavoro avviato oggi si gettano le basi per l'ottimizzazione del complesso sistema dell'affido familiare, attraverso la creazione o il miglioramento di reti territoriali come nuovo paradigma per tutelare i diritti delle persone di minore eta'. Con l'approvazione ieri della legge sul sistema di accoglienza dei minori non accompagnati, inoltre, per i ragazzi che arrivano soli in Italia viene individuato l'affidamento familiare come percorso da favorire rispetto al ricovero presso una struttura di accoglienza, individuando cosi' una modalita' di accoglienza capace di costruire inclusione e integrazione". Lo ha detto la Garante Albano a margine della riunione di insediamento odierna del gruppo di lavoro 'Promozione dell'affido familiare', costituito dall'Autorita' garante con il compito di costruire e migliorare le reti a livello territoriale, per creare integrazione fra soggetti pubblici, del privato sociale e di tutti gli attori che operano nella filiera dell'affido, e l'obiettivo di promuovere tale istituto. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale