24 agosto 2020 ore: 12:59
Immigrazione

Modena, il cohousing sociale sostiene famiglie straniere con bambini

di Alice Facchini
Quattordici nuclei inseriti in 3 appartamenti e accompagnati verso l’autonomia: è il progetto “Intarsi – Azioni in rete per una comunità accogliente”, che in Emilia-Romagna favorisce l’integrazione di cittadini stranieri che, pur dotati di permesso di soggiorno, si ritrovano in una condizione di difficoltà

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!