6 novembre 2021 ore: 10:30
Non profit

Natale solidale, acqua pulita in Etiopia con la tanica gialla

Nel paese 40 milioni di persone ad oggi non hanno accesso all'acqua pulita. La campagna #TanicaGialla del Cmv per sostenere le famiglie etiopi e le aziende marchigiane colpite dal sisma del 2016
campagna #tanicagialla CVM

ROMA - In Etiopia 40 milioni di persone ad oggi non hanno accesso all'acqua pulita. Nei villaggi, uomini, donne e bambini non ne hanno per bere e lavarsi e sono dunque costretti ad usare l'acqua sporca delle sorgenti che sgorgano dal terreno. Ciò che ne consegue è lo sviluppo di malattie gastrointestinali e gravi problemi di salute, a cui si aggiungono nell'ultimo anno le complicazioni dovute al Covid-19.

Ogni famiglia in Etiopia ha una tanica gialla di plastica da 25 litri. Per riempirla, tutti i giorni uomini, donne e bambini sono costretti a camminare per chilometri sotto il sole o la pioggia per arrivare alla sorgente più vicina. Quest'anno, con la campagna di Natale 2021 #TanicaGialla, il Cmv (Comunità Volontari per il Mondo) vuole garantire alla persone della comunità il diritto di avere punti idrici vicino alla propria abitazione e di poter bere ed utilizzare acqua pulita. Il Cmv, dunque, ha voluto unire l'aiuto alle famiglie etiopi a quello delle aziende del territorio marchigiano che ancora si trovano a fare i conti con gli effetti disastrosi del sisma del 2016, realizzando dei pacchi solidali artigianali che contengono prodotti alimentari locali di ottima qualità, a km 0. Acquistandone uno, si potrà contribuire al sostegno delle attività del progetto “Wash Up” del Cmv e riempire la tanica gialla di una famiglia etiope con acqua pulita.

Per prenotare il proprio regalo solidale visitare il sito e scrivere una mail a territorio@cvm.an.it o chiamare il 380.9037767

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news