28 marzo 2019 ore: 16:30
Immigrazione

Nave dirottata. Gli armatori: “Servono gli Stati, rischi per marinai civili e migranti”

Sul caso della nave Elhiblu1 e l'ammutinamento dei migranti a bordo parla Guy Platten, segretario dell'associazione mondiale degli armatori: “I comandanti si aspettano che gli Stati garantiscano sicurezza di soccorsi e soccorritori”. Il ruolo invisibile dell'industria navale nel Mediterraneo che la Ue ignora da anni
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale