23 ottobre 2018 ore: 17:36
Società

Nigeria, Onu: preoccupano i 90 morti, tra scontri e attentati

"Grave preoccupazione" e' stata espressa dal coordinatore dell'Ufficio delle Nazioni Unite in Nigeria Edward Kallon, a proposito di recenti attacchi da parte del gruppo armato Boko Haram e di scontri tra comunita'. Secondo la nota, circa quaranta ...

"Grave preoccupazione" e' stata espressa dal coordinatore dell'Ufficio delle Nazioni Unite in Nigeria Edward Kallon, a proposito di recenti attacchi da parte del gruppo armato Boko Haram e di scontri tra comunita'. Secondo la nota, circa quaranta persone sono morte in una serie di attacchi del gruppo di estremisti musulmani che ha colpito in questi giorni i civili dello Stato del Borno. 55 vite sono state invece spezzate da scontri comunitari nell'area di Kasuwan Magani, nel sud dello Stato di Kaduna.

Insieme al cordoglio per le vittime, Kallon ha lanciato un doppio appello al Governo di Abuja: "Aumentare gli sforzi per proteggere i civili e le comunita', soprattutto nelle aree colpite recentemente da attacchi sporadici", e "fare luce sulle circostanze che hanno portato agli scontri nello Stato di Kaduna, che sono diventati troppo comuni". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale