6 luglio 2021 ore: 11:40
Società

Omicidio di Adil, l’appello di 236 ricercatori per non dimenticare i lavoratori invisibili

di Alice Facchini
Il documento nasce in memoria del sindacalista ucciso da un camion durante un presidio per i diritti sul lavoro all'ingresso del centro distribuzione Lidl di Biandrate (Novara). “C’è un legame tra l’accelerazione dei consumi, il ribasso dei prezzi e i diritti negati dei lavoratori: alziamo il velo che nasconde la violenza e l’ingiustizia”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!