20 gennaio 2020 ore: 17:50
Società

Parte da Nocera Inferiore la campagna 2020 "Scuolasenzabulli"

"Ripartire dalle famiglie e dalle scuole per arginare il fenomeno". Lo ha detto Ivana Nasti, direttore del Servizio ispettivo registro e Corecom dell'Autorità per le Comunicazioni, in occasione della prima tappa 2020 di @scuolasenzabulli

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!