24 settembre 2021 ore: 12:17
Immigrazione

Richiedenti asilo, cresce del 115% chi ha fatto domanda per la prima volta in Ue

Eurostat pubblica i dati sull'asilo del secondo trimestre del 2021: 103.895 i richiedenti, la maggior parte da Siria (il gruppo più numeroso), Afghanistan e Pakistan. Il maggior numero di richieste in Germania, Francia e Spagna.  Hanno chiesto asilo all'Europa 4.240 minori soli
Bandiera Ue - Europa - Immigrazione - Migranti

ROMA - Nel secondo trimestre del 2021 sono 103.895 i richiedenti asilo che hanno presentato per la prima volta domanda di protezione internazionale nei paesi dell'Ue . Lo segnala Eurostat, che ha diffuso oggi i dati sull'asilo. L'istituto registra un aumento del 115% rispetto allo stesso periodo del 2020 (quando erano 48.370) e del 9% rispetto al primo trimestre del 2021 (95.265). Il dato tuttavia, segnalano gli analisti rimane ancora al di sotto dei livelli pre-pandemia osservati nel secondo trimestre del 2019 (-28%). Inoltre nel secondo trimestre del 2021 ci sono 13.805 migranti  che hanno chiesto nuovamente asilo dopo l'esito della loro precedente richiesta, dato in caldo del 51% rispetto al primo trimestre del 2021 (quando erano 28.150 i richiedenti). 

La maggior parte provenienti da Siria, Afghanistan e Pakistan

I siriani sono il gruppo più numeroso dei nuovi richiedenti asilo (20.640); seguono gli afgani (13.860) e i pakistani (4.430): tutte e tre le cittadinanze hanno registrato un aumento rispetto al primo trimestre 2021 (rispettivamente 8%, 28% e 16%) e al secondo trimestre 2020 (rispettivamente 148%, 216% e 183%).
"Il numero di domande presentate da siriani e afgani nel secondo trimestre del 2021 - si legge - ha superato anche i livelli pre-pandemia osservati nel secondo trimestre del 2019 (rispettivamente in aumento del 28% e del 38%), mentre il numero di pakistani è diminuito del 17%.  I cittadini di questi paesi rappresentavano oltre un terzo (37%) di tutti i richiedenti asilo per la prima volta nel secondo trimestre del 2021". 

Eurostat 2021 richiedenti asilo prima volta in Ue

Il maggior numero di richieste in Germania, Francia e Spagna

Il numero più elevato è stato registrato in Germania (29.545 richiedenti asilo), seguita da Francia (22.015) e Spagna (12 335): i tre stati rappresentano il 61% di tutti i nuovi richiedenti asilo nell'Ue nel periodo considerato.

In Belgio, Austria e Germania  il maggior numero di minori soli

Sono  4.240 minori non accompagnati che hanno presentato domanda di asilo. Questo è aumentato del 19% rispetto al primo trimestre del 2021 (3 555 minori non accompagnati richiedenti asilo).
Nel secondo trimestre del 2021, la maggior parte dei minori non accompagnati ha presentato domanda di asilo in Belgio (620), Austria (615), Germania (610) e Bulgaria (555). Tuttavia, Cechia, Estonia, Lettonia e Malta non hanno registrato alcuna richiesta di asilo di minori non accompagnati nel secondo trimestre del 2021.

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news

in calendario