12 giugno 2013 ore: 16:26
Disabilità

Riparto del Fondo non autosufficienza, ''decreto alla Corte dei Conti''

"Il decreto del riparto del fondo per la non autosufficienza per il 2013 e' stato sottoscritto dai ministri competenti il 20 marzo 2013 ed e' al vaglio della Corte dei Conti per la necessaria autorizzazione". Lo ha detto il ministro del Lavor...
Anziana stringe le mani di un'assistente. Badanti - non autosufficienti

Anziana stringe le mani di un'assistente. Badanti - non autosufficienti

Roma - "Il decreto del riparto del fondo per la non autosufficienza per il 2013 e' stato sottoscritto dai ministri competenti il 20 marzo 2013 ed e' al vaglio della Corte dei Conti per la necessaria autorizzazione". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, nel question time alla Camera. "Abbiamo sollecitato la Corte per la registrazione- ha detto ancora Giovannini- Il 3 maggio scorso i competenti uffici del ministero hanno provveduto ad anticipare alle Regioni la richiesta programmi attuativi sulla cui base le risorse potranno essere erogate". Nel decreto si prevede "una quota non inferiore al 30 per cento delle risorse assegnate a ogni regione, ad interventi per persone in condizione di disabilita' gravissima. Nello stesso decreto si prevedono interventi per attivazione o il rafforzamento del supporto alla persona e alla sua famiglia al fine di favorire l'autonomia e la permanenza a domicilio adeguando prestazioni all'evoluzione dei modelli di assistenza domiciliare". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale