14 gennaio 2021 ore: 14:37
Salute

Sanità, Corte Ue: sulle radiazioni ionizzanti l'Italia inadempiente

La Corte di giustizia europea dichiara che l'Italia è "inadempiente" nel recepimento della direttiva 2013/59 Euratom che stabilisce le norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!