16 giugno 2017 ore: 16:23
Disabilità

Sanità. La regione Marche anticipa il contributo nazionale per i malati di Sla

La Regione Marche anticipera' il contributo nazionale per i malati di Sla. La commissione regionale Sanita' ha espresso all'unanimita' parere favorevole alla delibera di giunta che integra le risorse destinate alle famiglie con persone affe...

Ancona - La Regione Marche anticipera' il contributo nazionale per i malati di Sla. La commissione regionale Sanita' ha espresso all'unanimita' parere favorevole alla delibera di giunta che integra le risorse destinate alle famiglie con persone affette da Sclerosi laterale amiotrofica. Per i malati di Sla, oltre al contributo nazionale, esiste un contributo regionale. Entrambi sono erogati mensilmente.

Con questa delibera la Regione potra' anticipare la quota annuale derivante dal Fondo nazionale la cui corresponsione si attende per l'autunno. "Un atto dovuto- dichiarano il presidente della commissione Sanita' Fabrizio Volpini (Pd) e la vicepresidente Elena Leonardi (FdI)- per andare incontro alle esigenze delle famiglie dei malati di Sla evitando loro, cosi', la possibilita' di venire privati di un contributo fondamentale. Un impegno importante da parte della Regione condiviso unanimemente da tutta la commissione".

(DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news