19 agosto 2014 ore: 17:08
Società

Scuola, D'ottavio: "Riforma con il coinvolgimento di prof e studenti"

Roma - "Se il governo approvera' il 29 agosto un provvedimento con le linee guida per l'istruzione, si potra' aprire una grande consultazione pubblica con il mondo della scuola. Infatti, le riforme vanno costruite dal basso e con la partecipazione d...
Alunno colora un disegno

Roma - "Se il governo approvera' il 29 agosto un provvedimento con le linee guida per l'istruzione, si potra' aprire una grande consultazione pubblica con il mondo della scuola. Infatti, le riforme vanno costruite dal basso e con la partecipazione dei cittadini interessati, a cominciare da insegnanti e studenti. La cosa piu' importante che mi aspetto e' che alla parola riforma non corrisponda piu', come in questi ultimi anni, la parola tagli ma investimenti. In mille giorni si puo' uscire dall'emergenza e consegnare al Paese un sistema scolastico moderno". Lo ha detto Umberto D'Ottavio, componente della commissione Cultura della Camera.

(DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news