19 agosto 2014 ore: 16:20
Società

Scuola: graduatorie in esaurimento, fuga di docenti dal sud

Roma - Docenti precari in fuga dal Sud: +166 a Roma, -353 a Catania. È quanto emerge dallo studio pubblicato da Orizzonte Scuola, in cui sono analizzati i movimenti dei docenti precari con titolo sul sostegno in tutte le province d'Italia. Lo studio...

Roma - Docenti precari in fuga dal Sud: +166 a Roma, -353 a Catania. È quanto emerge dallo studio pubblicato da Orizzonte Scuola, in cui sono analizzati i movimenti dei docenti precari con titolo sul sostegno in tutte le province d'Italia. Lo studio e' stato realizzato incrociando i seguenti dati: le prime colonne riportano i numeri delle graduatorie ad esaurimentodel 2013/14, utilizzando il sistema 'Consistenza graduatorie' del Miur, divise per singola area e totale generale le seconde colonne sono state elaborate dalle graduatorie ad esaurimento provvisorie pubblicate in questi giorni dai singoli USP le terze colonne riportano la differenza per singola area e quella generale tra il 2013/14 e il 2014/15. I dati evidenziano un movimento verso la provincia di Roma con 166 nuovi inserimenti, mentre dal profondo Sud, Catania, la fuga di 353 docenti con specializzazione sul sostegno.

A Roma segue Vicenza con un +109 docenti, Milano con 103 e Alessandria con 86. Ma si deve evidenziare anche Napoli con +86 docenti, che si concentrano soprattutto nell'area Ad01 e 03. Tra i segni negativi a tre cifre ben 7 province, tutte del Sud, con 3 siciliane. In testa, come gia' detto, Catania, seguita da Palermo con 163 docenti che vanno altrove, quindi Salerno Caserta, con rispettivamente -152 e -158 docenti. La prima Provincia con numeri a due cifre e' Foggia con -94 docenti.

(DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news