31 agosto 2021 ore: 15:50
Società

Scuola, verso il “secondo primo giorno” in pandemia: per gli studenti, troppi nodi irrisolti

Parla Tommaso Biancuzzi (Rete studenti medi): “Il problema principale è quello dei trasporti: diminuisce la capienza, ma non aumentano le corse. Gli orari scaglionati sono un problema per tutti noi, in particolare per i pendolari. E poi, ancora classi pollaio e quarantene: non sentiamo di essere la priorità che si dice”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!

in calendario