11 dicembre 2017 ore: 12:21
Economia

Senza dimora, Comunità Sant'Egidio: il Campidoglio in ritardo sul piano freddo

"Una nota dolente e' quella dell'emergenza freddo. Il Comune e' nuovamente in ritardo". Cosi' Marco Impagliazzo, presidente della Comunita' di Sant'Egidio, in occasione della presentazione della guida dell'associazione "Dove mangiare, dormire...

ROMA - "Una nota dolente e' quella dell'emergenza freddo. Il Comune e' nuovamente in ritardo". Cosi' Marco Impagliazzo, presidente della Comunita' di Sant'Egidio, in occasione della presentazione della guida dell'associazione "Dove mangiare, dormire e lavarsi".

"Il Campidoglio aveva indetto una prima gara per 230 posti in piu' ma le offerte hanno coperto solo 40 posti. Non c'e' stato un avviso pubblico come avremmo desiderato, magari ad agosto, per dare tempo alle associazioni di organizzarsi. Perche' sono stati coperti solo 40 posti? Perche' le associazioni non hanno luoghi fisici e mettono a disposizione solo le risorse umane. E' il Comune che dovrebbe sostenerle queste associazioni con i beni del demanio. Chiediamo quindi che si facciano le gare qualche mese prima". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale