/ Giustizia
10 gennaio 2019 ore: 10:27
Immigrazione

Sicurezza, dal comune di Rionero soddisfazione per il ricorso della Basilicata

Il comune di Rionero in Vulture, nel potentino, esprime "soddisfazione in merito alla decisione della giunta regionale della Basilicata di ricorrere alla Consulta per opporsi al decreto sicurezza". "Non possiamo che essere d'accordo...

Il Comune di Rionero in Vulture, nel potentino, esprime "soddisfazione in merito alla decisione della giunta regionale della Basilicata di ricorrere alla Consulta per opporsi al decreto sicurezza". 

"Non possiamo che essere d'accordo - prosegue l'amministrazione comunale - con chi sostiene che siamo davanti a un provvedimento che non solo nega servizi essenziali a chi ne ha diritto, ma pone gli amministratori locali di fronte a gravi problemi sul fronte dell'ordine pubblico. Il decreto Salvini sulla sicurezza individua un problema ma non trova la soluzione e annulla tutti i diritti fondamentali della persona creando solo caos nelle nostre comunita'".

"I sindaci hanno l'obbligo di assicurare - sostengono dal Comune di Rionero - i diritti a tutti i cittadini e sono tenuti anche al rispetto delle leggi dello Stato e non possono, proprio loro, dare l'esempio negativo della disattenzione di queste, specialmente in questo momento dove i valori fondamentali sono compromessi e le disaffezioni verso le istituzioni sono in crisi". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale