10 ottobre 2021 ore: 17:30
Società

Sigim e OdG Marche: "Solidarietà alla Cgil, attacco senza precedenti"

Le parole di condanna del segretario regionale Si.Gi.M. Pier Giorgio Severini e del presidente O.d.G Marche Franco Elisei dopo l'attacco alla Cgil: "Violenze che cercano di destabilizzare tutta la società"
ANCONA - "Il Si.Gi.M., Sindacato Giornalisti Marchigiani e l’OdG Marche, Ordine dei Giornalisti delle Marche esprimono solidarietà alla Cgil, nazionale e della nostra regione, colpita da un attacco che non ha precedenti". Lo scrivono in una nota il segretario regionale Si.Gi.M. Pier Giorgio Severini e il presidente O.d.G Marche Franco Elisei.

"Quello che è successo a Roma, con l'aggressione alla Polizia, a Palazzo Chigi, e a una sede sindacale - continuano - è motivo di grande preoccupazione per la tenuta democratica nel nostro paese. Sono episodi che si aggiungono alle continue aggressioni, non solo verbali, a giornalisti e redazioni. Sono segnali forse sottovalutati nel recente passato, che oggi chiedono una risposta ferma e anche un'acquisizione di consapevolezza da parte dell'opinione pubblica. I giornalisti marchigiani - concludono Severini e Elisei - sono vicini ai lavoratori colpiti da queste violenze che cercano di destabilizzare tutta la società e continueranno a svolgere accuratamente il loro compito che è la ricerca, costante, della verità".
 
© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news