21 settembre 2021 ore: 14:57
Salute

Sport, Medicina solidale: "Il green pass non diventi strumento per discriminare i più fragili"

Lucia Ercoli, coordinatrice di Medicina Solidale: "Il green pass se da un lato è uno strumento necessario, dall'altro non deve diventare uno strumento per discriminare chi è più fragile dal punto di vista economico. Pensiamo ad esempio all'obbligo del green pass per le attività sportive..."

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!