Non profit

STAZIONI FERROVIARIE: COME RIGENERARE UN PATRIMONIO

Autore: di Autori vari
Anno: 2014
Editore: Ferrovie dello Stato italiane
Pagine: 90
stazioni ferroviarie - copertina libro

Questo volume illustra 50 esperienze di stazioni ferroviarie oggi utilizzate per scopi sociali, turistici o culturali, raccontandone storia e impatto sul territorio. Spazi di promozione turistica e ambientale, centri culturali e di aggregazione per giovani e anziani, luoghi di attività solidali come la distribuzione di viveri e vestiario e basi logistiche della protezione civile: sono le quattro principali funzioni cui vengono destinati i locali delle stazioni della Rete Ferroviaria Italiana (RFI) concessi in comodato d’uso gratuito o in locazione agevolata a associazioni e enti locali. Attraverso questo processo di “rigenerazione” RFI offre una nuova vita a magazzini merci, sale d’attesa, uffici e appartamenti dei capostazione che hanno perso, con l’evoluzione del sistema ferroviario, la loro funzione originaria.