20 novembre 2020 ore: 10:55
Disabilità

Tari, le onlus: “Sedi chiuse da mesi: farci pagare è un’ingiustizia"

di Ambra Notari
A Bologna l’associazione Aliante, da 20 anni impegnata nel sostegno delle persone con disabilità e dei caregiver, chiede all’amministrazione di non pagare – o di poter pagare a rate – la Tari. “La nostra sede è inutilizzata da marzo, ma noi abbiamo continuato a fare attività. È uno schiaffo”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!